Blog: http://banditore.ilcannocchiale.it

Arrivo io


Ho avuto una grande idea commerciale e pure industriale, una idea da definire senza dubbio "geniale" e che è pure semplice, in linea con la genialità la quale fa apparire inutili le complicazioni, così come il centro di un bersaglio trasforma ogni sua periferia in uno spazio irrilevante.

Ed ecco la mia fantastica idea commerciale, e pure industriale: fare fortuna.

Faremo fortuna. Ne faremo tanta, e poi la venderemo. Pensa il bisogno di fortuna che c'è in giro, e la quantità di sfigati! E' un articolo richiestissimo! Moolto più dei prodotti Microsoft!
E dunque oggi, con questa mia, ho contribuito a costruire un Mondo più felìce dove sarà possibile programmare la fortuna come - che so - l'acquisto del dentifricio; avremo linee di produzione di vari tipi di fortuna e, per i nostalgici, potremo anche prevedere minikit di sfiga purissima con un gusto così retrò e dunque ricco di fascino.
In un Mondo davvero migliore e privo di crisi (a meno che uno la voglia: avremo presto in catalogo anche la crisi) noi saremo i più ricchi, belli, giovani, nobili e molto corteggiati dalle fotomodelle ventenni. E che diavolo ci voleva.

Prima che lo dica qualcun altro però, lo ammetto da solo: è vero, l'idea non è tutta mia. Mi sono ispirato ai discorsi pubblici di quello lì, come si chiama, il ragazzo... coso... rènzi. E di quello brutto prima.

Pubblicato il 26/3/2014 alle 16.5 nella rubrica Al bando.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web